LEMON BOWL GIORNATA 1

Amici dell’Accademia buona sera, oggi giornata di gara per Giada che accede al secondo turno vincendo la sua partita in due set (62 61)
La giornata di oggi è cominciata come di consueto molto presto per svolgere un allenamento di un paio di ore dove abbiamo lavorato soprattutto a rete Stamattina Giada non mi sembrava brillantissima tanto è vero che anche durante il match ha avuto un momento di difficoltà fisica piuttosto evidente.
Finito l’allenamento in palestra ci siamo riposati in bungalow fino all’ora di pranzo per fare il punto sugli obiettivi di gara.

Il match di oggi se tecnicamente non presentava particolari difficoltà ne presentava invece alcune di carattere fisico per Giada e di adattamento per via di un vento leggero e costante.
Tutto sommato la nostra ragazza ha gestito bene le difficoltà e ha vinto in controllo mettendo giusto un filo di gas quando serviva.
In sintesi non era facile e neppure serviva oggi fornire una prestazione di alto livello, si può essere soddisfatti di essere stati capaci di fare quello che serviva.
Domani invece l’ostacolo sarà probante ,ci sarà da vedersela con una giocatrice inglese molto solida e tenace, sarà un buon test per capire a che livello la Giada riesce ad esprimersi in questi contesti.
Voglio infine spendere due parole per l’organizzazione del torneo: ci troviamo spesso, per nostra fortuna e per bravura dei nostri ragazzi, a girare per tornei under ETA ed ITF, solo molto raramente troviamo tornei che si avvicinino a questo per organizzazione, competenza e..umanità. Se nei primi due aspetti qualcosa di simile si trova a giro per quanto riguarda il contatto umano e la passione che si respira a questo torneo niente è paragonabile al Lemon Bowl . Per me è sempre un vero piacere ogni anno tornare e poter ritrovare il direttore Paolo e tutto il suo collaudatissimo staff (lo storico G.A. Giovanni, il maestro Bianchini, l’ addetto stampa Alessandro …e molti altri mi sto scordando) spero in futuro di continuare ad allenare ragazzi che possano avere il livello di competere in questo torneo e, perché no, di vincerlo.
Stasera cena, analisi del match e a letto prestissimo perché domani di nuovo colazione alle 6 e in campo alle 7. Vi terrò aggiornati, per adesso un saluto a tutti
Giovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *