Nel mese di Febbraio andremo a verificare, per gli atleti aderenti ad un percorso agonistico “IDEALE”, il lavoro svolto sotto gli aspetti qualitativi e quantitativi con i nostri strumenti di Videoanalisi e Playsight

Per quanto riguarda la tecnica andremo, in estrema sintesi, a comparare le videoanalisi tecniche di Ottobre a quelle di Febbraio con due diverse tipologie di approccio: attraverso la consulenza di Pizzorno nelle sedi di Massa e La Spezia e attraverso il classico strumento di Videoanalisi Dartfish con i ragazzi della sede di Firenze.

Questo ci porterà a ridefinire la scheda obiettivi e a darci chiarezza rispetto alle priorità di medio termine.

Da un punto di vista tattico andremo a monitorare la prestazione dei ragazzi attraverso riprese video filmate andando ad intervenire su tre livelli di competenza con una scheda obiettivi stilata insieme a Pizzorno, Scheda tattica che mira a dare ordine alle priorità strategiche rispetto alle giocate con scambio in corso e sulla combinazione dei colpi di partenza.

Ultimo ma non meno importante andremo a svolgere nel mese di Marzo la comparazione dei test svolti a Novembre con Play sight per gli atleti delle sedi di Massa e La Spezia mentre ci saranno dei primi test di ingresso per gli atleti della sede di Firenze.

Crediamo che al di là dei risultati di campo sia fondamentale dare profondità al percorso e stimolare i ragazzi orientandoli al compito e solo secondariamente al risultato.

Creare mentalità per noi significa dare CONSAPEVOLEZZA che la prestazione è la risultante di 4 fattori(mentali, strategici, fisici e tecnici) e che ogni fattore si migliora giorno dopo giorno solo se si ha CONSAPEVOLEZZA di quale step bisogna raggiungere in funzione dell’ordine di priorità che la struttura ti fornisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *