ULTIME (O PENULTIME..)DAI CAMPI

Aggiornamenti dai campi: Luigi Sorrentino dopo aver ottenuto una ottima vittoria al primo turno del 15000 futures in Tunisia esce al secondo turno dopo una autentica battaglia contro Roncalli (2.1) per 76 36 64, nonostante la sconfitta ancora una presentazione di ottimo livello per Luigi.

Lorenzo Vatteroni raggiunge le semifinali all’Open di Forte dei Marmi sconfiggendo Bonechi (2.7 ) e Cano` (2.4)  prima di abdicare ( non sfigurando) contro Trevisan (2.1).

Elena Raffaeta , reduce da un ottimo torneo dell’ Avvenire,  passa un turno all ‘Open di Livorno contro Landi (2.7) per poi cedere il passo alla quotata Gambogi (2.5) ,per te Elenina due giorni di riposo tassativo!!! Non ti voglio vedere in campo fino a Martedì  🙂


Brava anche le ragazze dell’Under 14 femminile a Prato : Rabuzzi batte facilmente una 3.1 mentre Giada lotta ma perde contro una 2.8. Nel doppio le stesse ragazze pur con una buona prova non riescono a sovvertire il pronostico,  peccato  ma buona esperienza .

In aggiornamento il torneo giovanile al Ronchi Mare dove Sveva Pieroni disputerà la finale contro Musetti mentre Filippo Sereni è stato sconfitto in finale.

 

TORNEO SEGUITO LOCALE TERZA CATEGORIA RONCHI:VENERDÌ


Amici dell’Accademia ben trovati e scusate l’assenza.
Prosegue il monitoraggio dei nostri ragazzi al torneo di terza dei Ronchi.
Venerdì buonissime prestazioni, anche se con alterne fortune, di Ilaria Tendola e Emanuele Belloni : Ilaria ha vinto facilmente nel punteggio (62 62)una bella battaglia psicologica contro una avversaria contro cui non era mai riuscita a prevalere mentre Emanuele, pur perdendo nettamente nel punteggio, ha dato prova di intelligenza maturità e umiltà giocando con un ottimo atteggiamento contro un avversario attualmente superiore.
Crediamo fortemente sul valore formativo del tennis e della gara in particolare, sappiamo che adesso vanno per la maggiore “i particolari fanno la differenza ” piuttosto che ” le motivazioni si rafforzano respirando l’aria dei grandi tornei” , noi crediamo invece che prima dei particolari ci sia una parte strutturale dell’atleta -uomo che passi dal comportamento e da come riesca a trovare motivazioni e piacere di competere in contesti “normali
(di terza cat se sono un terza cat, open se sono un seconda)
Ci piace pensare che se un giocatore acquista prima di tutto carattere e senso della realtà del proprio contesto sarà sempre una persona che avrà equilibrio e capacità di apprezzarsi per quello che è e non per quello che vorrebbe essere.
Oggi in campo Michelangelo Benedetti opposto all’ ottimo Leonardo Benedetti.
In bocca al lupo Michelangelo, hai lavorato duramente e con serita’ questa settimana, il tuo obiettivo lo hai già raggiunto.

TORNEO SEGUITO LOCALE TERZA CATEGORIA RONCHI GIORNO 3

Prosegue il nostro monitoraggio dei nostri ragazzi al torneo di terza categoria a Ronchi .
Luca Bertoneri ha vinto il primo incontro senza giocare in buon match ,probabilmente anche per l’esame di terza media imminente, non ha mostrato grande energia mentale.
Nel secondo match, pur perdendo contro un giocatore più solido ed esperto , Luca ha mostrato le sue qualità di combattente e di conseguenza ha espresso un tennis più adeguato al suo livello. Tecnicamente Luca è cresciuto molto e siamo sicuri che a breve riuscirà a trovare maggiore solidità e pesantezza.
Gianluca Masotti ha perso al primo turno in due set tirati mettendo in mostra una buona personalità nel gestire la manovra dello scambio anche se ancora a corrente alternata.
Mi piace molto che questi ragazzi si confrontino in questi contesti perché li mette in condizioni di capire che per vincere a questi livelli più che la qualità di gioco serve saper tenere una quantità di giocate giuste molto alta.
Ha giocato in serata anche Emanuele Belloni che pur con un atteggiamento non adatto al contesto ha portato a casa la partita abbastanza agevolmente.
Emanuele è un ragazzo umile ed intelligente che a volte eccede in alcuni comportamenti non idonei, sono sicurissimo che maturando e riflettendo su questi aspetti da limare del suo carattere ne trarrà grande beneficio.

Oggi entra in gara Aurora Fornoni e da domani  anche Ilaria Tendola
A domani

BENTORNATO LUIGI!!!

Amici dell’ Accademia buonasera, ci giungono da Hammamet buone notizie sul fronte dei tornei futures : Luigi Sorrentino dopo aver passato le qualificazioni è riuscito nell’impresa di battere al primo turno di tabellone principale la testa di serie numero 6 per 76 al terzo set.
Questo consente a Gigi di rientrare in classifica mondiale dopo soli tre tornei dal rientro dall’ infortunio al polso che lo ha tenuto lontano da queste competizioni per un anno esatto.
Siamo davvero felici di questo risultato che permetterà al nostro giocatore di entrare ogni volta nei tabelloni di qualificazione senza dover temere di non poter partecipare.
Siamo altresì contenti di come questo piccolo ma significativo passo sia stato fatto da Luigi ossia migliorando, e non di poco, l ‘ atteggiamento e l’ intensità in campo.
Oggi la partita di secondo turno contro il favorito Roncalli (2.1) si presenta quasi proibitiva ma siamo sicuri che Luigi ci proverà!

In bocca al lupo Sorre!

I NOSTRI RAGAZZI ALL’ ETA DI MILANO

Amici dell’Accademia ben trovati. Buone prestazioni dei nostri ragazzi in quel di Milano. Al torneo under 16 eta dell’Avvenire Leonardo Rossi, Camilla Raggi e Elena Raffaeta hanno ben figurato . Elena ha passato le qualificazioni battendo al primo turno la temibile 3.2 Lazzaroni Carla 6-1 6-2, ha avuto la meglio al secondo turno su Camerano Elisa Andrea 2.5 per 6-2 2-6 6-4 e ha battuto all’ultimo turno di qualificazioni la quotata Volpe Alice (testa di serie n.13 delle quali) 2.6 con lo score di 6-1 6-1. Opposta al primo turno contro la testa di serie n.6 Bielorussa Laskevich Elena è riuscita a prevalere dopo una lunga battaglia per 6-4 0-6 7-5. Nel turno successivo Elena non è riuscita a ripetere l’ottima prestazione del primo turno e si è arresa in due set alla brava Chiara Girelli.

Crediamo, anzi siamo certi, che Elena saprà trarre i giusti insegnamenti da questo torneo, il suo potenziale è notevole e siamo fiduciosi che con pazienza e lavoro questo exploite non rimarrà isolato. Buon torneo anche per Camilla Raggi che è riuscita come Elena a passare le qualificazioni. Questa in ordine la progressione di Camilla nelle qualificazioni: vittoria al primo turno contro la non irresistibile Kovalauska Marija per 6-0 6-0, al secondo turno contro la ostica Gennaro Camilla 2.6 per 6-1 6-4 ed infine nel turno decisivo di qualificazioni ha sconfitto la pur brava Finocchiaro Giulia 2.8 per 6-2 6-1. Il cammino di Camilla si è interrotto al primo turno di tabellone contro la quotata Alvise, giocatrice di grandi potenzialità tecniche già in orbita federale.

Buone notizie anche da parte di Leonardo Rossi che, contro pronostico, è riuscito  come le sue compagne a passare le qualifiche. Leonardo ha sconfitto nell’ordine : al primo turno  Luca Bellelli 2.8 per 6-1 6-2, al secondo turno Lorenzo Bettazzi 2.8 per 6-0 7-5, e al turno decisivo Davide Ferrarolli 2.6 per 4-6 6-1 6-1. Il torneo di Leonardo si è poi interrotto al primo turno del tabellone principale contro Mattia Bernardi 2.5 giocatore attualmente superiore al nostro atleta.

Questo torneo ci ha detto che Leonardo ha ottenuto miglioramenti sulla tenuta fisica che siamo sicuri gli consentiranno a breve di giocarsela alla pari con giocatori attualmente di categoria superiore.

 

 

Da domani si torna in campo a lavorare, un saluto a tutti.
Giovanni

STAGE DI PIZZORNO

Buonasera a tutti , da Martedi 19 a Sabato 23 avremo il piacere di lavorare con Danilo per uno stage intensivo riservato ad un numero ristretto di atleti.

Su richiesta di Danilo,contrariamente a quanto facciamo di solito non pubblicheremo il dettaglio del programma in quanto, essendo  la sua stesura  di esclusiva competenza di Danilo  al  nostro interno è corretto che rimanga

Saranno , e questo si può dire,  5 giorni in cui la mole di lavoro tra campo e atletica sarà di 6 ore giornaliere con l’aggiunta di un consistente lavoro teorico che si svolgerà in aula.

Ringraziamo i dirigenti del C.T. SPEZIA(in particolare Putti, Rangoni e Manno)A  per averci supportato in questo importante evento e averci dato la possibilità di usufruire delle strutture nella loro totalità e ringraziamo fin da ora tutti i giocatori che prenderanno parte a questo progetto.

Ci vediamo in campo